Notizie

Eventi, seminari, bandi, contributi, lavoro, previdenza, fisco, contabilità, ambiente e sicurezza sul lavoro.

Attualità

Accesso al credito, sostegno alla liquidità, all’esportazione, all’internazionalizzazione e agli investimenti

Le garanzie messe sul piatto dallo Stato ammontano a circa 200 miliardi di euro, da concedere per il tramite della SACE Simest, del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, a favore di banche che eroghino finanziamenti alle imprese. Come preannunciato, la garanzia coprirà tra il 70% e il 90% dell’importo finanziato.

Misure per garantire la continuità delle aziende

Le misure finalizzate a garantire la continuità delle imprese, con particolare riguardo a quelle che prima della crisi erano in equilibrio e presentavano una regolare prospettiva di continuità aziendale.

Altre misure riguardano la disciplina del fallimento per:

  • sottrarre le imprese all’apertura del fallimento e alle ulteriori procedure fondate sullo stato di insolvenza, sino a quando durerà l’emergenza;
  • sterilizzare il periodo dell’emergenza ai fini del calcolo delle azioni a tutela dei creditori.

Rafforzamento dei poteri speciali nei settori di rilevanza strategica e degli obblighi di trasparenza in materia finanziaria con effetto immediato si anticipa l’ampliamento dell’ambito di intervento oggettivo della disciplina golden power ai settori di rilevanza strategica del Reg. UE n. 452/2019, prevedendo la possibilità per il Governo di aprire il procedimento d’ufficio, se le imprese non assolvono agli obblighi di notifica previsti; estende fino al 31 dicembre 2020 il campo di applicazione della disciplina dei poteri speciali anche ad operazioni intra-europee che richiederanno la preventiva autorizzazione del Governo, nel caso di acquisizione del controllo di asset rientranti nei settori sopra descritti e nel caso di operazioni extra-europee, l’ampliamento, sempre transitorio, riguarderà anche le acquisizioni di partecipazioni superiori al 10% da parte di soggetti non appartenenti all’Unione europeo, se superiori alla soglia di un milione di euro.

Misure fiscali e contabili

Rinviati gli adempimenti fiscali e tributari per lavoratori e imprese:

  • IVA, ritenute e contributi sospesi per soggetti con calo di fatturato
  • ripresa dei versamenti a luglio, con la possibilità di rateizzazione in 5 rate;

Il credito d’imposta al 50% per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro è esteso all’acquisto di dispositivi di protezione individuale.

Inoltre:

  • l’Inps viene legittimato al rilascio di un Pin semplificato, tramite identificazione telematica dell’istante, posticipando al termine dell’emergenza la verifica con riconoscimento diretto;
  • introdotte norme sui “farmaci compassionevoli” (i farmaci non ancora autorizzati), che prevedono l’esclusione all’applicazione di imposte in ipotesi di cessione gratuita.

Giustizia

Slitta, dal 15 aprile all’11 maggio, il termine del rinvio d’ufficio delle udienze dei procedimenti civili e penali pendenti presso gli uffici giudiziari, come anche la sospensione del decorso dei termini per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti civili e penali . Fino all’ 11 maggio sospesi anche i termini per la notifica del ricorso in primo grado innanzi alle Commissioni tributarie.

Fondo garanzia impiantistica sportiva – dotazione 30 milioni di euro per l’anno corrente.

Estesa, fino al 31 dicembre 2020, l’operatività del Fondo di garanzia per l’impiantistica sportiva, amministrato in gestione separata dall’Istituto per il Credito Sportivo, includendo anche i finanziamenti per le esigenze di liquidità delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate, degli Enti di Promozione Sportiva, delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche.

Photo by Jeremy Bishop on Unsplash
Tieniti sempre aggiornato sulle nostre iniziative e sulle novità di Conflavoro PMI Torino.

Iscriviti alla newsletter

Conflavoro PMI torino
Via Sagliano Micca 4, 10121 Torino Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 011 69 70 266

Copyright © 2019 Conflavoro PMI Torino - Tutti i diritti riservati - C.F. 97826470011
Credits | Privacy Policy | Cookie Policy